Acer Iconia Tab A110 con Android 4.1 Jelly Bean

 

Acer Iconia Tab A110 è atteso in Italia in questo mese di ottobre, anche se attualmente il tablet dell’azienda taiwanese non è ancora disponibile nei negozi del nostro Paese. Possiamo però avere le prime impressioni sul dispositivo, guardarlo da vicino e scoprire i punti di forza e debolezza, ed un interessante confronto con Nexus 7.

Quello che emerge, quasi immediatamente, di negativo è il display molto scuro ed un cambiamento dei colori delle immagini visualizzate a seconda dell’inclinazione del tablet. Sembrerebbe quasi che lo schermo integrato in Iconia Tab A110 sia uno dei “vecchi” display presenti nei tablet Acer di prima generazione. I nuovi Iconia Tab A700, A510 e A210, infatti, possiedono un pannello di ottima qualità e nettamente differente dai display del 2011. Nonostante ciò, la visualizzazione delle immagini su un Iconia Tab A110 è chiara quasi “appannata”, e – se confrontata con quella di un Nexus 7 (display IPS) – non ha paragoni. Ricordiamo inoltre il dispay ha una risoluzione di 1024 x 600 pixel, contro i 1280 x 800 pixel del Nexus 7. Inoltre, Iconia Tab A110 colpisce per i materiali utilizzati, di qualità non elevata e piuttosto economici anche al tatto.

Il tablet Acer sarà tra i più convenienti sul mercato (anche italiano) con i suoi 249 euro, ma dovrà vedersela con il Nexus 7, che attualmente detiene il miglior rapporto qualità/prezzo. Queste ed altre impressioni sono contenute nel video unboxing e nel video confronto con il tablet Google.

Tra i punti di forza di Acer Iconia Tab A110 troviamo la porta HDMI e la memoria espandibile, mentre il display è uno degli elementi migliorabili. Acer ha anche rinunciato all’interfaccia Ring UI, offrendo all’utente semplicemente ed esclusivamente Android 4.1 Jelly Bean.

Notebookitalia.it

Post correlati

Leave a Comment