Pointy raccoglie 12 milioni di dollari di nuovi finanziamenti per combattere Amazon

Pointy, la startup che offre tecnologia per aiutare i negozi, mette online le proprie scorte in modo che possano essere scoperte attraverso i motori di ricerca, ha raccolto 12 milioni di dollari in nuovi finanziamenti. Fondato sulla premessa che le persone ricorrono spesso a colossi dell’e-commerce come Amazon perché non riescono a trovare lo stesso articolo localmente, Pointy ha sviluppato una soluzione hardware e software cloud che rende facile creare un sito Web su misura come mezzo per fare magazzino locale individuabile online. In particolare, il gadget hardware “Pointy box”…

Leggi ancora

BitTorrent sarebbe stato venduto alla startup Tron, specializzata su blockchain, per un valore presunto di 140 milioni di dollari

BitTorrent, uno dei marchi più famosi nel mondo dell’informatica decentralizzata e delle reti peer-to-peer, sarebbe stato venduto ad una startup focalizzata sulla blockchain: Tron, diretta da Justin Sun, ex Ripple Labs, secondo molteplici fonti. La missione di Tron sembra essere la creazione di una piattaforma decentrata per l’internet computing mirata all’intrattenimento usando la tecnologia blockchain. I piani dell’azienda vanno al di là del solo settore dell’intrattenimento, tuttavia, con la speranza di diventare, forse, un Pifferaio magico reale e di creare un Internet veramente decentralizzato. Con questo in mente, l’acquisizione di…

Leggi ancora

Amazon inizia a distribuire la sua fotocamera AI DeepLens da 249 dollari agli sviluppatori

AWS ha annunciato DeepLens da 249 dollari qualche mese fa,  si tratta di una fotocamera specificamente rivolta agli sviluppatori che vogliono costruire e prototipare modelli di apprendimento macchina vision-centric. La società ha iniziato ad accettare pre-ordini per DeepLens ed ora la fotocamera è in consegna agli sviluppatori. DeepLens è essenzialmente un piccolo computer basato su Ubuntum e Intel Atom con una fotocamera integrata che è abbastanza potente per eseguire e valutare facilmente modelli di apprendimento visuale della macchina. In totale, DeepLens offre circa 106 GFLOP di prestazioni. L’hardware ha tutte…

Leggi ancora

Apple Maps integrabili sui siti web tramite l’SDK MapKit JS

Reso disponibile da oggi l’ambiente di sviluppo (SDK) denominato MapKit JS per consentire l’integrazione sui siti web delle Apple Maps. Questa nuova libreria JavaScript consente di aggiungere mappe interattive alle pagine Web, complete di annotazioni, sovrapposizioni e interfacce per i servizi di Apple Maps come Ricerca e indicazioni stradali, per consentire interazioni complete. Per comunicare con i servizi di Maps, devi configurare gli identificatori, le chiavi e i token di Maps accedendo al tuo account sviluppatore e visitando Certificati, Identificatori e Profili. Sul sito di Apple sono esposti alcuni esempi…

Leggi ancora

Il nuovo Gmail disponibile per tutti da luglio

Dopo aver avviato l’EAP (Early Adopter Program), arriva la pianificazione per il rilascio su larga scala del nuovo Gmail che prevede l’attivazione per tutti i clienti a luglio 2018. Le funzionalità principali sono l’offline e l’automazione che ci ricorda che dobbiamo rispondere alle mail in attesa, o inviare una mail di follow-up a chi non ha più risposto alle nostre comunicazioni, tutto grazie al motore di AI di Google. Al momento, il nuovo Gmail è un EAP e i clienti possono scegliere di partecipare (o meno) ai livelli di dominio…

Leggi ancora

Google Chrome ha attivato una funzione che ti aiuterà a rendere le password obsolete

Google ora offre ai siti Web la possibilità di rimuovere la necessità di accedere tramite password nell’ultima versione desktop del browser Web, Chrome 67. Sono quindi abilitati i metodi alternativi per registrarti e accedere utilizzando qualsiasi informazione biometrica supportata dal tuo telefono. Un proprietario di iPhone 7, ad esempio, sarebbe in grado di utilizzare la propria impronta digitale per verificare che siano gli utenti che accedono a un sito dal proprio desktop. Altre opzioni includeranno il riconoscimento facciale (ad esempio Face ID), lo scanner retina o persino una foto. lato…

Leggi ancora

Il cambiamento digitale provocato dal Cloud

 di Narsimha Rao – Executive Vice President, Head- Cloud & Infrastructure Solutions and Head – Infosys Validation Solutions at Infosys La maggior parte di noi visualizza un’organizzazione trasformata digitalmente come il suo front-end, che offre esperienze eccezionali on demand e soddisfa le richieste dei clienti senza ritardi. Quello che spesso non riusciamo a vedere è il nucleo digitale dell’azienda, dietro l’interfaccia, che è orientato a produrre questi fantastici risultati per i clienti. Ma i leader che guidano la trasformazione digitale hanno sempre saputo un’altra verità. Ciò è stato chiarito in…

Leggi ancora

PayPal aumenta l’integrazione con i servizi di Google per facilitare il pagamento

Come spiegato da Bill Ready, COO and EVP di PayPal, nelle PayPal Stories, negli ultimi anni PayPal si è concentrata sulla collaborazione in tutto il settore per aumentare la scelta e la flessibilità del pagamento per i propri clienti attraverso tutti i canali disponibili, annunciando partnership con importanti reti di pagamento, istituzioni finanziarie e società tecnologiche. Il rapporto con Google è già attivo per facilitare ai clienti condivisi il pagamento tramite PayPal in-store, online e in-app con Google Pay e su Chrome Web mobile a milioni di commercianti online che utilizzano i…

Leggi ancora

Jiobit lancia un tracker personale per bambini, sicuro e modulare, al prezzo di 100 dollari

Jiobit, startup con base a Chicago, fondata da John Renaldi, ex-manager di Motorola, ha lanciato un tracker per bambini, dotato di particolari accorgimenti per garantire la sicurezza dei dati e, di conseguenza, della posizione dell’oggetto. Tutto parte da un esperienza personale, che John Renaldi ha vissuto con il proprio figlio, sparito in un parco per 30 minuti in mezzo ad altri bambini ma poi fortunatamente ritrovato. L’incidente ha spinto il manager ad effettuare uno screening sul mercato dei localizzatori, che ha portato alla conclusione che nella maggior parte dei casi…

Leggi ancora

Adobe acquista Magento, la piattaforma di e-commerce, per 1,68 miliardi di dollari

Di oggi l’annuncio che Adobe ha acquisito Magento per 1,68 miliardi di dollari. L’acquisto conferisce ad Adobe una parte mancante della piattaforma di e-commerce che funziona in contesti B2B e B2C e dovrebbe adattarsi perfettamente all’Excity Cloud dell’azienda. Secondo la strategia di Adobe, l’acquisizione dovrebbe rendere competitive le soluzioni rispetto a Salesforce, che offre la propria offerta di marketing, vendite e servizi nel cloud e che ha acquistato Demandware per oltre 2 miliardi di dollari nel 2016 per fornire un insieme simile di funzionalità. Magento, fondata nel 2008, è stata…

Leggi ancora

AnyDesk, software per remote desktop, raccoglie 6,5 milioni di dollari da EQT Ventures

La startup tedesca AnyDesk ottiene 6,5 milioni di dollari in un round di finanziamento gestito da EQT Ventures, per migliorare il prodotto per la remotizzazione del desktop e per sviluppare il team commerciale e tecnico. Ccome riferito dal CEO in un’intervista a TechCrunch, spesso l’utilizzo di un dekstop remoto è frustrante e lento, tanto da limitare anche le funzionalità che vorrebbero essere sfruttate dagli utenti, come ad esempio lanciare una presentazione e condividerla. A tal fine, oltre alle app di oggi per Windows, MacOS, vari tipi di Linux / Unix,…

Leggi ancora

Con Firefox “Quantum” si accede ai nostri account utilizzando un dispositivo hardware in modalità password-free

L’ultima versione di Firefox “Quantum,” versione 60.0, è fuori, e con esso arriva il supporto per login senza password su internet. Ciò è reso possibile dallo standard di autenticazione Web e dai tasti di sicurezza basati su USB come i dispositivi YubiKey di Yubico. Chrome 67 offrirà supporto nel prossimo mese, seguito da Microsoft Edge. “WebAuthn è un insieme di regole anti-phishing che utilizza un sofisticato livello di autenticazione e crittografia per proteggere gli account degli utenti”, spiega Mozilla. “Supporta vari autenticatori, come le chiavi di sicurezza fisiche odierne, e…

Leggi ancora

Google sta sviluppando la reCAPTCHA versione 3, disponibile in Beta: più semplice e veloce per l’utente

reCAPTCHA è un servizio gratuito che protegge il tuo sito da spam e abusi. Utilizza tecniche avanzate di analisi del rischio per distinguere gli esseri umani e i robot. Con la nuova API, un numero significativo di utenti umani validi passerà la sfida reCAPTCHA senza dover risolvere un CAPTCHA. reCAPTCHA si presenta sotto forma di widget che puoi facilmente aggiungere al tuo blog, forum, modulo di registrazione, ecc. La nuova versione promette di semplificare il processo di riconoscimento attraverso l’assegnazione di un punteggio all’utente sulla base delle interazioni compiute sul…

Leggi ancora

Google Duplex: un sistema di Intelligenza Artificiale per condurre una conversazione ed eseguire attività

Un obiettivo di lunga data dell’interazione uomo-computer è stato quello di consentire alle persone di avere una conversazione naturale con i computer, come accadrebbe l’uno con l’altro. Negli ultimi anni, abbiamo assistito a una rivoluzione nella capacità dei computer di comprendere e generare discorsi naturali, in particolare con l’applicazione di reti neurali profonde (ad esempio, la ricerca vocale di Google, WaveNet). Tuttavia, anche con i moderni sistemi di ultima generazione, è spesso frustrante dover parlare con voci computerizzate stilate che non comprendono il linguaggio naturale. In particolare, i sistemi telefonici…

Leggi ancora

Fitbit e Google Cloud insieme per condividere i dati biomedicali con il proprio medico

In uno sforzo teso ad aumentare significativamente il suo profilo nel campo dell’assistenza sanitaria, Fitbit sta collaborando con Google per migliorare la sua capacità di condividere i dati con i professionisti del settore medico. Il produttore di dispositivi indossabili per il fitness adotterà le API di Google Cloud for Healthcare recentemente rivelate, che promette di rendere sicuri, facili e sicuri la condivisione dei dati relativi a fitness e salute. Per Fitbit, questo segna il tanto atteso passaggio della società nel più ampio mercato dell’assistenza sanitaria. Consentirà ai clienti di condividere…

Leggi ancora