Google lancia ad Hong Kong il servizio Google Wifi per casa basato su tecnologia mesh

Passo in avanti significativo per l’utilizzo in casa di una connessione wifi, soprattutto se ad alta velocità, senza risentire delle classiche problematiche dovute alle interferenze dei muri e degli oggetti.

Google adotta la tecnologia “mesh”, che si caratterizza per rendere ogni dispositivo contemporaneamente un ricevitore, trasmettitore e ripetitore, aumentando l’affidabilità della rete wifi, rendendola espandibile grazie al concetto di “peers” (senza quindi un unico hotspot centralizzato) e prevenendo anche eventuali problemi hardware dovuti ad un singolo nodo.

Una rete mesh è di fatto un gruppo di router che comunicano in modalità wireless per creare una singola rete Wi-Fi, i cui nodi sono in grado di comunicare con gli altri nodi più vicini, e di raggiungere comunque la fonte della connessione, modificando dinamicamente il proprio percorso in caso di fault di un singolo nodo.

Inoltre, all’aumentare dei nodi, si aumenta progressivamente la potenza della rete, a causa della funzione di “routing” compiuta da ogni singolo nodo della rete.

Un nuovo approccio al sistema WiFi a casa.

Google Wifi è facile da installare e può espandersi per coprire qualsiasi casa, rendendo tutti i dispositivi collegati funzionano nel modo in cui li desideri. Sostituisce il router con più punti WiFi in modo che rimanga connesso perfettamente a tutti i tuoi dispositivi con una rete a rete che copre la tua casa in un WiFi veloce e senza soluzione di continuità. Nessun punto morto. Nessun drop-off.

Copertura completa in tutta la tua casa

I punti Wifi si collegano senza soluzione di continuità gli uni agli altri, è possibile aggiungere quanti più bisogno senza influenzare la velocità di WiFi.

Superfast WiFi in ogni camera

Ogni punto WiFi funge da router, producendo un segnale ad alta fedeltà per una connessione ottimale del dispositivo.

Una rete per tutti i tuoi dispositivi

Google Wifi utilizza la tecnologia “mesh” per creare una singola rete WiFi, per cui rimanete sempre in contatto con la rete mentre passate da una stanza all’altra.

Il servizio è orientato alla clientela che utilizza l’accesso in fibra ad alta velocità in casa, e ne vuole sfruttare al meglio le prestazioni.

Fonte: Redazione – Google.com

Post correlati