iOS 7.0 potrà riconoscere le impronte digitali

L’ultima versione beta (la numero 4) diappleil sistema operativo su cui poggiano i vari dispositivi mobili di Apple, contiene alcuni riferimenti che confermerebbero le indiscrezioni circolate nelle settimane scorse. La società della Mela starebbe infatti per introdurre in iOS un sistema di riconoscimento biometrico capace di riconoscere ed analizzare le impronte digitali.

Non è dato sapere in che modo l’inedito meccanismo verrà sfruttato. Di sicuro potrà essere abilitato per lo sblocco del telefono o del tablet ma non si esclude anche una sua adozione, magari in tempi successivi, per l’effettuazione di pagamenti istantanei in mobilità.

La scoperta è di Hamza Sood, uno sviluppatore da sempre interessato alla piattaforma Apple. Il debutto del sistema di riconoscimento delle impronte digitali potrebbe essere il risultato diretto dell’acquisizione di Authentec, messa a segno dalla Mela circa un anno fa.

Nella sua analisi, Sood spiega che numerose stringhe di caratteri intercettate nella beta 4 di iOS 7 fanno esplicito riferimento al rilevamento delle impronte di ciascun utente. La prossima release di iOS potrebbe così ottimizzare l’esperienza d’uso del device sulla base dell’utente che lo sta adoperando.

Post correlati

Leave a Comment