Kodak lancia la sua cryptovaluta, KODAKCoin, per aiutare i fotografi a proteggere i loro sforzi creativi

Attraverso l’accordo di partnership con WENN Digital, KODAK ha annunciato ieri il lancio della piattaforma di gestione dei diritti di immagine KODAKOne e della cryptovaluta KODAKCoin.

Il titolo KODAK ha registrato un +105% a Wall Street aprendo a $ 3,10 e chiudendo la giornata a $ 6,65.

La piattaforma di gestione dei diritti d’immagine KODAKOne creerà un “ledger” crittografato di proprietà dei diritti per i fotografi per registrare sia i lavori nuovi che quelli archiviati che potranno quindi concedere in licenza all’interno della piattaforma.

Inizia una vera e propria rivoluzione nel sistema economico che riguarda i fotografi associati al sistema, che potranno ricevere il pagamento per concedere in licenza il loro lavoro immediatamente dopo la vendita e vendere il loro lavoro con sicurezza su una piattaforma basati su blockchain.

Utilizzando la tecnologia blockchain, la piattaforma KODAKOne fornisce la scansione continua del web per monitorare e proteggere l’IP delle immagini registrate nel sistema KODAKOne.

Quando viene rilevato l’utilizzo senza licenza di immagini, la piattaforma KODAKOne può gestire in modo efficiente il processo post-licensing per premiare i fotografi.

La community sarà supportata da una serie di vantaggi esclusivi disponibili solo tramite l’emissione di criptovaluta KODAKCoin tramite un’offerta di moneta iniziale regolamentata dal SEC (ICO).

L’offerta iniziale di monete verrà aperta il 31 gennaio 2018 e sarà riservata agli investitori accreditati provenienti da Stati Uniti, Regno Unito, Canada e altri paesi selezionati.

fonte: Kodak

Post correlati