La Dex Station di Samsung che trasforma lo smartphone in un PC ora supporta distribuzioni Linux

Il DeX di Samsung è un modo intelligente per trasformare il telefono in un computer desktop.

Tuttavia, c’è un problema preponderante: probabilmente non si dispone di un buon motivo per utilizzarlo invece di un PC.

E Samsung sta cercando di risolvere questo problema.

In questi giorni sta presentando Linux su Galaxy, una soluzione basata su app che consente di eseguire distribuzioni Linux sul tuo telefono. Apparentemente, è rivolto agli sviluppatori che vogliono portare con sé il loro ambiente di lavoro ovunque vadano. Ma potreste anche remotizzare interamente il vostro ambiente di lavoro!

Linux su Galaxy non è proprio la stessa tipica installazione di Ubuntu o Debian. Viene lanciato tramite un’applicazione e utilizza lo stesso kernel di Android stesso per mantenere inalterate le prestazioni.

Ed è abbastanza ovvio che si desideri il prodotto Samsung DeX, poiché la maggior parte delle applicazioni Linux prevedono un grande schermo, un mouse e una tastiera.

Ad oggi, dovremo essere ancora pazienti. Linux su Galaxy non è disponibile al momento – è possibile registrarsi per ricevere informazioni, ma non è ancora pronto per il mercato.

Ma anche così, si tratta di una chiara prova che Samsung pensa a DeX come a qualcosa di più di una semplice novità. Potrebbe passare molto tempo prima che un numero consistente di persone inizino ad utilizzare i loro telefoni come desktop, ma Samsung è disposto a sviluppare gradualmente il suo ecosistema e, infine, è disposta ad incentivare un nostro secondo sguardo.

fonte: Engadget

Related posts