Noitel ad IOTHINGS 2018 a Milano

Noitel, sponsor di IOTHINGS 2018, ha confermato la propria posizione di operatore orientato ad offrire connettività a supporto delle applicazioni IoT/M2M, esponendo la propria gamma di soluzioni.

L’evento è stato un’occasione di confronto con importanti player del mercato M2M/IoT, nel momento storico che vede un’espansione costante del numero di dispositivi connessi e delle possibili applicazioni.

Tale crescita comporta la necessità di affrontare e risolvere alcune problematiche, in primis la sicurezza, che in alcuni ambiti può rappresentare un’estrema criticità, anche in considerazione delle nuove norme relative alla privacy connesse con il GDPR ormai vicino alla entrata in vigore.

Noitel, attraverso soluzioni con APN dedicato e raccolta/consegna del traffico presso Point-Of-Presence non accessibili pubblicamente, intende offrire una soluzione ad alti standard di sicurezza ai propri clienti, affermando il ruolo dell’operatore in qualità di garante di un canale sicuro di comunicazione tra i device.

Il volume crescente di device, e di conseguenza l’aumento esponenziale del traffico dati generato dagli stessi, richiede una backhaul più potente e performante, in grado di assicurare la tempestiva comunicazione tra i nodi delle sottoreti locali che producono i dati.

Le soluzioni in Fibra di Noitel, che arrivano sino ad 1 Gigabit di capacità, rappresentano la soluzione definitiva e assicurano la scalabilità di un progetto IoT dalla fase di test fino alla fase di esercizio.

Esplora le nostre soluzioni su M2MLAB

fonte: Redazione Noitel

Post correlati