Microsoft: addio Messenger, il futuro è Skype

La conferma dell’addio è arrivata con due comunicati, l’uno pubblicato su blog di Skype, l’altro sul sito ufficiale di Microsoft: Windows Live Messenger andrà “in pensione” entro il mese di marzo 2013. Il colosso di Redmond, dopo aver acquisito Skype e puntato molto sul suo sviluppo (una parte dell’infrastruttura alla base del funzionamento del client VoIP poggia su una batteria di server Microsoft), è infatti determinato a ritirare definitivamente un prodotto, come Windows Live Messenger, che ha fatto la storia dell’azienda. Dopo 12 anni di servizio ininterrotto, Messenger viene quindi…

Leggi ancora

L’esplosione dei tablet fa del client un gioco a cinque

Se non ci fossero i tablet, sarebbe un bagno di sangue. I dati presentati da Sirmi nella giornata di ieri e relativi al mercato client in Italia evidenziano una crescita del 12,1% in unità e dell’11,6% in valore, ascrivibile per lo più proprio al segmento dei tablet. E per fortuna, per l’appunto, che i tablet ci sono, perché il mercato torna a crescere a doppia cifra sia per unità, sia per valore, in una sorta di riequilibrio di uno scenario altrimenti compromesso. Complessivamente nei tre mesi chiusi a settembre si…

Leggi ancora

C’è anche Kinect nell’innovazione di Poste Italiane

Per portare Windows 8 verso il mondo delle imprese, all’inizio di quest’anno Microsoft ha dato il via al programma First Wave, nel quale ha coinvolto 15 aziende in tutto il mondo, una per ciascuno dei principali mercati nei quali è presente, per testare le funzionalità e le opzioni implementative del nuovo sistema operativo. Tra le aziende che hanno preso parte al programma, una veniva dal nostro Paese: Poste Italiane. La sfida era identificare opportunità di miglioramento attraverso il nuovo sistema operativo e i nuovi device in una organizzazione complessa, che…

Leggi ancora

Twitter invita molti utenti a reimpostare le password

Twitter sta chiedendo a diversi utenti iscritti al social network di modificare la password associata al loro profilo. “Riteniamo che il vostro account possa essere stato compromesso per opera di un sito web o di un’applicazione non associata con Twitter. Abbiamo provveduto a reimpostare la vostra password in modo tale da prevenire qualunque accesso non autorizzato“, si legge in una delle comunicazioni inviate dal social network nelle scorse ore. Twitter non è scesa nei particolari: sul sito ufficiale dell’azienda, si definisce l’operazione come una manovra di routine tesa a proteggere…

Leggi ancora

Google porta Android alla 4.2

Con il rilascio dei nuovi prodotti della gamma Nexus, Google ha comunicato la disponibilità di Android 4.2 “Jelly Bean”, l’ultima versione del sistema operativo la cui mascotte è l’ormai arcinoto robottino di colore verde. Nonostante non si tratti di una major release, le novità introdotte in Android 4.2 sono molte. A partire da Photo Sphere, una funzionalità che consente di creare foto panoramiche a 360 di grandi dimensioni. Una comodissima interfaccia consente di acquisire in sequenza i vari scatti e di lasciare che il software componga in tempo reale la…

Leggi ancora

Windows 8: la rivoluzione Microsoft

E’ una settimana storica per Microsoft che passa al contrattacco e si candida a dominare il mercato dei tablet nei prossimi anni. L’annuncio ufficiale arriva da New York, dove al Pier 57, sull’Hudson River, si è tenuta la prima parte della presentazione del nuovo sistema operativo Windows 8.« The world is ready», si inizia così. Niente low profile, dunque. Se Microsoft vuole dare battaglia a Apple meglio essere chiari fin da subito. E Steve Ballmer, ceo di Microsoft, definisce il nuovo sistema operativo “magico”. Applausi in sala, tifo da stadio,…

Leggi ancora

iPad mini, iPad 4, iMac… quante novità. Tutte gradite?

In soli sei mesi il “nuovo” iPad è stato incredibilmente mandato in pensione. In soli sei mesi “l’iPad più venduto, quello che più velocemente ha battuto tutti i record” non è più nel catalogo di Apple. Sostituito da un iPad 4 che ha un nuovo chip, nuova grafica, nuova videocamera, nuovo wi-fi, nuovi collegamenti. Sei mesi sono veramente troppo pochi per dire ai consumatori che la loro macchina, quella che hanno acquistato con fatica da poco tempo, è già diventata vecchia. L’annuncio dell’iPad 4 rende quello dell’atteso iPad Mini una…

Leggi ancora

iStella, il motore di ricerca italiano che mapperà il web tricolore. E non solo.

La nuova sfida italiana al mondo del web è pronta. Scrive Repubblica che l’obiettivo del gruppo di lavoro capitanato da Renato Soru è ” un Google italiano. La cosa è meno bizzarra di quanto appaia. Nel mondo ci sono svariate decine di motori di ricerca nazionali che nei rispettivi paesi si affiancano a Google e che diventano molto competitivi sui contenuti web domestici. E quindi iStella, si chiamerà così, tiene conto di tre miliardi di pagine: ovvero, tutto il web italiano più le pagine che gli italiani guardano. E poi…

Leggi ancora

iPad mini: oggi l’annuncio?

Tutto pronto al California Theatre di San José per l’evento in cui Apple dovrebbe svelare il suo iPad Mini, la versione compatta del tablet introdotto da Steve Jobs nel 2010. Abbiamo scritto “dovrebbe” perché come sempre nelle presentazioni della società di Cupertino nulla è dato ufficialmente sapere al di là della criptica frase vergata sugli inviti alla stampa. “We’ve got a little more to show you“. Abbiamo altro da mostrarvi. Ovviamente quel “little” ma soprattutto i centinaia di rumor della rete puntano il dito verso l’introduzione del cosiddetto iPad Mini.…

Leggi ancora

Smau, Passera promette 800 milioni per colmare il digital divide

Non ha potuto essere presente di persona, ma lo stesso il Ministro dello Sviluppo, Corrado Passera, non ha voluto mancare all’inaugurazione della 49ma edizione di Smau. Intervenendo telefonicamente alla cerimonia di apertura, il Ministro ha sottolineato l’importanza dell’hi-tech come “abilitatore industriale per fare ripartire il Paese”. L’innovazione digitale in tutte le sue forme è “la leva trasversale di sviluppo più importante, necessaria per reinventare la nostra manifattura così come i servizi. A cominciare dalle start-up innovative, che spesso sono proprio legate al digitale”. Per lo sviluppo digitale servono, però, le…

Leggi ancora

La Net Neutrality è in pericolo?

Partiamo da un dato: le infrastrutture attuali non sono più sufficienti a reggere il carico del traffico di Internet. E’ quindi necessario ammodernare le reti e fare nuovi investimenti per garantire l’efficienza di quelle attuali. Bene, ma chi paga? Visto che i soldi pubblici sono pochi e non possono essere spesi per aziende in larga parte privatizzate, le società di telecomunicazioni  premono affinché siano gli “Over The Top” (Google, Facebook, Netflix) a farlo. E come? Misurando il consumo di banda e assicurando a chi lo paga delle corsie preferenziali. Per…

Leggi ancora

Internet Explorer 10 non traccia gli utenti. E le aziende insorgono

Si è sollevato un vero e proprio polverone attorno alla decisione di Microsoft di abbracciare in Internet Explorer 10 la cosiddetta funzionalità Do Not Track che, lo ricordiamo, consente agli utenti di esprimere il diniego alla raccolta di dati durante la navigazione in Rete. Spuntando un’apposita opzione disponibile nel pannello di controllo dei browser compatibili, l’utente aggiunge un campo ad ogni richiesta HTTP trasmessa verso qualunque server web. Tale intestazione addizionale consente di richiedere ai sistemi remoti che non venga ad esempio fatto uso di cookie capaci, ad esempio, di…

Leggi ancora

Nel Decreto Crescita 2.0 Agenda Digitale e Startup

  Se volessimo identificare i due punti caratterizzanti il decreto Crescita 2.0 approvato  dal Consiglio dei ministri, Agenda Digitale e Startup si meritano d’ufficio il posto d’onore. L’Agenda Digitale ne costituisce di fatto l’ossatura portante, un backbone strutturale e culturale che dovrebbe favorire non semplicemente lo sviluppo innovativo del Paese, ma portare con sé maggiore occupazione, produttività e risparmio. Di fatto, con il decreto Crescita si sancisce l’adesione ai principi dell’Agenda Digitale Europea, sulla base di una roadmap il cui completamento sarà oggetto di relazione annuale da parte del Governo…

Leggi ancora

Google entra nel credito: lancia la prima credit card per acquisto pubblicità online

Google fa la sua prima incursione nel settore del credito, rilasciando la sua prima credit card per l’acquisto di pubblicità online da parte delle imprese. Secondo quanto rivela un articolo del Financial Times l’iniziativa, avviata in Gran Bretagna, nelle prossime settimane sarà estesa agli Usa e ad altri paesi. L’obiettivo é quello di utilizzare le riserve cash dell’azienda per finanziare gli inserzionisti con tassi di interesse particolarmente convenienti. Nelle scorse settimane anche Amazon ha iniziato fare prestiti alle librerie indipendenti disponibili a vendere libri tramite i servizi Amazon. Google invece…

Leggi ancora

Windows 8 e Office 2013 ai blocchi di partenza

Sarà rilasciata definitivamente il 26 ottobre 2012 la versione definitiva di Windows 8, il nuovo sistema operativo di casa Microsoft. La nuova versione sarà presente di default sui nuovi dispositivi (computer, Tablet, smartphone) che utilizzano già il sistema Microsoft. Sarà possibile acquistare Windows 8 in versione full da caricare tramite DVD oppure da scaricare direttamente dallo store online. Gli utenti che utilizzano Windows XP o un sistema operativo successivo potranno fare l’upgrade. Il costo è di 39,99 dollari se si sceglie l’opzione online, mentre il DVD costerà 69,99 dollari. Per…

Leggi ancora