ROAMING IN EUROPA, DAL 30 APRILE LE NUOVE TARIFFE

A partire dalla data del 30 Aprile 2016 in tutta Europa sono scattati gli adeguamenti alla tariffazione per il roaming estero da parte di tutti i gestori europei e sopratutto per quello che ci riguarda degli operatori nazionali. Tutti si devono adeguare al nuovo tetto imposto dalla Comunità Europea per l’uso del cellulare al di fuori del proprio paese.

Gli operatori, come già capitato per gli altri adeguamenti delle tariffe del passato stanno adeguando non solo le tariffe ma anche i pacchetti che già fornivano alla clientela in caso di viaggio in un paese dell’Unione. Questi tagli sono a tutto vantaggio della clientela in quanto è un primo passo prima della fase definitiva che dovrebbe avere luogo a partire dalla data del 15 Giugno 2017, infatti a partire da quella data il roaming negli stati dell’Unione Europea sarà equiparato al roaming su territorio nazionale, quindi quando saremo in giro per l’Europa potremmo usare le bundle a nostra disposizione senza aver alcun tipo di sovrapprezzo.

 

 

Post correlati