Custom ROM “pulita”, Samsung la usa come nuova opzione

Secondo Sammobile, sul nuovo top gamma saranno soltanto due le bloatware: S Voice e S Health. Al primo avvio saranno già disponibili One Drive, One Note e Skype, Facebook, un link per scaricare Wathsapp e tutte le applicazioni di Google. Sarà, ovviamente, presente il Galaxy App per poter scaricare tutte le altre applicazioni Samsung.
La TouchWiz dovrebbe essere simile alla versione basata su Android Lollipop ma il software dovrebbe essere molto più fluido e reattivo. Altresì sarebbe stato rivisto tutto il design avvicinandosi molto a quello Google. Diciamo che con l’arrivo di questo dispositivo ci potrebbe essere un cambiamento radicale, non a caso sembrerebbe che il nome in codice del nuovo device sia “Project Zero”,  dovuto proprio al fatto che verranno introdotti cambiamenti sia dal punto Hardware che Software.

Related posts