Samsung ottimizza la serie 9810 di Exynos 9 per applicazioni AI, Giga LTE e analisi immagini Deep Learning

Come riportato sul sito di Samsung, le caratteristiche del nuovo Exynos 9810 offrono una CPU personalizzata da 2,9 GHz, un modem LTE 6CA di livello industriale e funzionalità di elaborazione Deep Learning per poter destinare il processore alle applicazioni AI ed elaborazione avanzata delle immagini, oltre a sfruttare le connessioni ad altissima velocità (GigaBit LTE).

Exynos 9810 introduce funzionalità sofisticate per migliorare le esperienze degli utenti con l’apprendimento profondo basato sulla rete neurale e una maggiore sicurezza sui dispositivi mobili più avanzati.

Questa tecnologia all’avanguardia consente al processore di riconoscere con precisione le persone o gli elementi nelle foto per la ricerca o la categorizzazione rapida delle immagini, o attraverso il rilevamento della profondità, scansionando il volto di un utente in 3D per il rilevamento ibrido del volto.

Utilizzando sia l’hardware che il software, il rilevamento ibrido del volto consente di realizzare filtri realistici per il tracciamento del volto e una maggiore sicurezza quando si sblocca un dispositivo con la propria faccia.

Per maggiore sicurezza, il processore dispone di un’unità di elaborazione della sicurezza separata per salvaguardare i dati personali vitali come le informazioni relative a viso, iride e impronte digitali.

fonte: Samsung

Post correlati