Scegliere la piattaforma IoT più adatta al proprio progetto: una mission “possible” con IoTIFY

Nel panorama odierno delle piattaforme IoT, le promesse dei vendor ricalcano quasi sempre le esigenze dei progettisti e ogni soluzione proposta viene presentata come più veloce, efficiente e scalabile delle altre che l’hanno preceduta.

Come orientarsi quindi nella scelta, soprattutto se i case study esposti dai vendor non hanno consentito di effettuare un test con un elevato numero di device e messaggi?

Ecco che IoTIFY offre un approccio alternativo al problema: attivare un ambiente IoT completamente virtualizzato nel quale sperimentare la propria applicazione, simulando migliaia di device connessi e integrando le più disparate piattaforme IoT del mondo reale.

Ciò consente di mettere alla prova l’effettiva capacity delle piattaforme, verificando anche la scalabilità e l’affidabilità delle componenti del progetto che saranno successivamente impiegate.

Il test fino a 100.000 device per un mese è disponibile qui

Fonte: Redazione Noitel