Somewear: comunicazione senza limiti fatta per l’avventura

Il progetto Somewear in questi giorni ha raggiunto e superato il target di finanziamento minimo su Kickstarter, ottenendo circa € 65.000 per sviluppare il dispositivo portatile di comunicazione in grado di funzionare in tutto il mondo grazie alla copertura satellitare.

Somewear Global Hotspot offre una copertura globale al 100% collegando lo smartphone direttamente alle reti satellitari. Finché hai una visione chiara del cielo, sei raggiungibile!

Connettendo il dispositivo allo smartphone, è possibile comunicare e accedere ad informazioni utili tramite l’app che è ottimizzata non solo per garantire un’esperienza utente ottimale, ma anche per ridurre il costo dell’utilizzo dei dati satellitari.

L’accordo con Iridium garantisce la copertura mondiale e attraverso piani di traffico di diverse dimensioni, si può usufruire di una comunicazione bidirezionale con il satellite, diversamente dagli altri dispositivi che rilevano la posizione dell’oggetto grazie al GPS ma la inviano tramite la rete cellulare, ove disponibile.

L’app consente di inviare messaggi o inviare mail ai contatti presenti nella rubrica del tuo smartphone, e sfruttando il GPS-on-board, ogni messaggio conterrà la posizione del mittente, registrando il percorso effettuato che sarà poi possibile consultare una volta tornati a casa.

Grazie a questa funzionalità, è persino possibile attivare il Live Tracking, ossia la condivisione della propria posizione sulle mappe con amici e familiari, che potranno quindi viaggiare insieme a te.

Nell’app è incluso anche un servizio meteo per avvisarti in caso di cambiamento delle condizioni climatiche o strade chiuse al traffico, per consentire di cambiare la propria programmazione.

Somewear è anche e soprattutto un dispositivo di emergenza, capace di lanciare un SOS attraverso un apposito bottone, e se disponibile lo smartphone, di inviare dettagli sul problema attraverso l’apposita chat.

fonte: Kickstarter

Post correlati