Amazon presenta gli AWS Blockchain Templates: crea la tua blockchain con pochi clic!

Importante notizia per chi ha bisogno di creare una blockchain e necessita di uno strumento che semplifichi il lavoro dietro le quinte: con AWS Blockchain Templates di Amazon sarà possibile configurare tutte le risorse della nostra blockchain in modo automatizzato. Sia che si tratti di una Ethereum network (pubblica  o privata) o di un Hyperledger Fabric (privata) basteranno pochi minuti e qualche clic sull’interfaccia per trovarsi una blockchain scalabile e robusta pronta all’uso. Nella pagina di presentazione del nuovo servizio è riportato un piccolo tutorial per avviareuna rete privata di…

Leggi ancora

Google sta lavorando su una propria tecnologia basata su Blockchain per i servizi cloud

Come riportato da Bloomberg, Google sta lavorando sulla tecnologia legata alla blockchain per supportare il proprio business nel cloud e superare la concorrenza di startup emergenti che utilizzano la tecnologia ad alto rischio per operare online in modi nuovi, secondo le persone che hanno familiarità con la situazione. Le aziende utilizzano blockchain e altri cosiddetti registri digitali per registrare in modo sicuro le transazioni e elaborare altri dati su Internet – un servizio che Google potrebbe utilizzare, ad esempio, per rassicurare i clienti che le loro informazioni sono protette quando…

Leggi ancora

Graphite: l’alternativa a Google Docs e Microsoft Office in versione decentralizzata su Blockchain

Basato sul framework Blockstack, Graphite rappresenta una valida alternativa agli strumenti della Google Suite o di Microsoft Office per chi desidera l’encrypting e l’archiviazione decentralizzata dei propri documenti. Le funzionalità offerte vanno dalla gestione dei Contatti, allo Spreadsheet e alla Chat, il tutto in forma criptata ma reso disponibile da qualsiasi dispositivo e mantenendo la proprietà del dato. Nel dettaglio, Blockstack offre tre principali funzionalità: Identità Con Blockstack, gli utenti ottengono le chiavi digitali che consentono loro di possedere la propria identità. Accedono alle app localmente senza server remoti o…

Leggi ancora

Storj.io registra un incremento esponenziale di dati sul cloud storage blockchain-based

Il panorama delle piattaforme, che ripropongono servizi a larga diffusione nella versione “decentralizzata” e basata su Blockchain, si arricchisce costantemente di nuovi player: tra questi è interessante la soluzione per il cloud storage di Storj.io. Storj.io nasce nel 2014, e dopo una serie di passi evolutivi, comprendenti la partnership con Microsoft per l’utilizzo del servizio Azure Blockchain-as-a-Service, sviluppa il proprio servizio che si espande rapidamente durante il 2017. L’esplosione del servizio è nata dalla possibilità, per i Data Center ed anche gli utenti, di mettere a disposizione lo spazio e…

Leggi ancora

Kodak lancia la sua cryptovaluta, KODAKCoin, per aiutare i fotografi a proteggere i loro sforzi creativi

Attraverso l’accordo di partnership con WENN Digital, KODAK ha annunciato ieri il lancio della piattaforma di gestione dei diritti di immagine KODAKOne e della cryptovaluta KODAKCoin. Il titolo KODAK ha registrato un +105% a Wall Street aprendo a $ 3,10 e chiudendo la giornata a $ 6,65. La piattaforma di gestione dei diritti d’immagine KODAKOne creerà un “ledger” crittografato di proprietà dei diritti per i fotografi per registrare sia i lavori nuovi che quelli archiviati che potranno quindi concedere in licenza all’interno della piattaforma. Inizia una vera e propria rivoluzione…

Leggi ancora

Una guida completa per principianti alla Blockchain

Potresti aver sentito il termine “blockchain” e averlo considerato come una moda, una parola d’ordine o anche un gergo tecnico. Ma credo che blockchain sia un progresso tecnologico con implicazioni di così ampia portata da non trasformare solo i servizi finanziari ma molte altre imprese e industrie. Una blockchain è un database distribuito, il che significa che i dispositivi di archiviazione per il database non sono tutti collegati ad un unico processore. Mantiene invece una lista crescente di record ordinati, chiamati blocchi. Ogni blocco ha un timestamp e un link…

Leggi ancora

Ethereum: Eidoo, startup italiana, ha lanciato la più grande Ico del 2017

Continua la febbre per le criptovalute con il Bitcoin che ha sfondato il tetto dei 5.000 dollari nella prima metà di ottobre e arrivando il 20 novembre a 8.200. E a far la parte da leone nel settore delle monete digitali anche l’Italia. La più grande Ico, Initial coin offering, fatta da una startup nel corso del 2017 è tutta italiana grazie a Eidoo, guidata dal ventiseienne veneto Thomas Bertani. Eidoo ha sede a Chiasso, comune che dal 2018 permetterà di pagare una parte delle imposte in bitcoin, un progetto…

Leggi ancora

Blockchain Business Revolution: si svolge a Milano il 21 settembre l’evento dedicato allo strumento rivoluzionario per il business

L’incontro organizzato da Blockchain4innovation insieme a EconomyUp nasce con l’obiettivo di far emergere le principali esigenze che caratterizzano il tessuto degli operatori e delle imprese della “catena di blocchi” offrendo una possibilità di incontro e confronto. È tra i principali trend tecnologici che, nel 2017, ha catturato maggiormente l’attenzione a livello internazionale. La sua applicazione rivoluzionerà in maniera repentina gli scenari di molti settori industriali: dalla finanza, alla cybersecurity passando per assicurazioni, sanità, energia, agroalimentare, automotive e tanto altro. Stiamo parlando della blockchain è una sorta di sistema peer-to-peer che…

Leggi ancora