Consenso dal cda Tim alla joint venture con Canal Plus

Via libera, a maggioranza, alla joint-venture Tim-Canal Plus. Il term-sheet approvato il 20 ottobre dal consiglio di Telecom Italia non è quello che era stato originariamente concordato. Intanto – come anticipato da «Il Sole-24Ore» del 19 ottobre – sono stati riequilibrati i pesi azionari, con la quota di Canal Plus che è raddoppiata al 40% e quella di Tim che è scesa dal’80% al 60%. Il cda della nuova società – Tim vision e non Canal Plus Italia, come si era ipotizzato – sarà composto da cinque membri, di cui…

Read More