Il crollo in Borsa potrebbe costare caro a Tim Cook?

Notizie simili potrebbero essere, di primo acchito, derubricate a semplici indiscrezioni. Ma stavolta il “rumor” arriva da Forbes, rivista statunitense di economia e finanza che gode di una grande reputazione a livello internazionale. Secondo la testata d’oltreoceano, l’estromissione di Tim Cook dalla carica di CEO di Apple sarebbe ormai dietro l’angolo. Pur avendo incassato circa 140 miliardi di dollari da quando Cook, dopo la scomparsa di Steve Jobs, ha preso in mano le redini dell’azienda, resta – visibile a tutti – una macchia non certo di poco conto: il valore…

Leggi ancora