Firma digitale e Pec assumono valore europeo

Il presidente di turno del Consiglio europeo delle telecomunicazioni, Antonello Giacomelli, e la parlamentare europea Marita Ulvskog, in qualità di rapporteur, hanno firmato il regolamento eIDAS (electronic identification and trust services for electronic transactions in the internal market), che consentirà di dare valore legale all’identificazione, al riconoscimento e alla firma digitali di ogni persona giuridica pubblica e privata negli Stati Ue. La firma sarà apposta con una smart card personale. “Il regolamento rappresenta il primo passo concreto in direzione del mercato digitale unico – spiega il sottosegretario allo Sviluppo economico…

Read More