Microsoft: addio Messenger, il futuro è Skype

La conferma dell’addio è arrivata con due comunicati, l’uno pubblicato su blog di Skype, l’altro sul sito ufficiale di Microsoft: Windows Live Messenger andrà “in pensione” entro il mese di marzo 2013. Il colosso di Redmond, dopo aver acquisito Skype e puntato molto sul suo sviluppo (una parte dell’infrastruttura alla base del funzionamento del client VoIP poggia su una batteria di server Microsoft), è infatti determinato a ritirare definitivamente un prodotto, come Windows Live Messenger, che ha fatto la storia dell’azienda. Dopo 12 anni di servizio ininterrotto, Messenger viene quindi…

Leggi ancora