Il crollo in Borsa potrebbe costare caro a Tim Cook?

Notizie simili potrebbero essere, di primo acchito, derubricate a semplici indiscrezioni. Ma stavolta il “rumor” arriva da Forbes, rivista statunitense di economia e finanza che gode di una grande reputazione a livello internazionale. Secondo la testata d’oltreoceano, l’estromissione di Tim Cook dalla carica di CEO di Apple sarebbe ormai dietro l’angolo. Pur avendo incassato circa 140 miliardi di dollari da quando Cook, dopo la scomparsa di Steve Jobs, ha preso in mano le redini dell’azienda, resta – visibile a tutti – una macchia non certo di poco conto: il valore…

Leggi ancora

Apple, con l’iPhone 5 un nuovo nemico ma ha Fb e Twitter per compagni di viaggio

Amici e nemici. Chi sono gli “amici” di Apple in questo momento e chi i nemici veri? La conferenza stampa di presentazione dell’iPhone 5  ci ha raccontato qualcosa in più di quanto non sia stato detto a chiare lettere dal palco dello Yerba Buena Arts Center. La prima cosa non detta è che con Google i rapporti sono cambiati. E di molto, visto che le uniche due app di Google che comparivano di default nella schermata principale dell’iPhone non ci sono più… La doppia scomparsa delle app dallo schermo dell’iPhone…

Leggi ancora

iPhone 5, nuovo ma non troppo

  Puntuale, così come da programma, alle ore 19 italiane il CEO di Apple – Tim Cook – è salito sul palco dello Yerba Buena Center di San Francisco per il suo discorso d’apertura. L’inizio non è stato “col botto”. Il numero uno della Mela, presentatosi in camicia grigio scuro, ha preferito cominciare a snocciolare tutti i successi ottenuti dal marchio Apple. A partire dai negozi che sono stati aperti in 12 città (diverranno 13 venerdì prossimo con l’inaugurazione di un nuovo punto vendita in Svezia) per un totale di…

Leggi ancora