Waymo pubblica il test di un MiniVan senza guidatore sulle strade di Chandler, Arizona con due impiegati a bordo

Waymo ha recentemente ospitato un certo numero di giornalisti presso il suo complesso privato dedicato ai collaudi a Castle e ha offerto un giro all’interno del complesso su un’auto a guida autonoma.

Oggi l’ex compagnia automobilistica di Google auto si è spinta ancora più lontano, lanciando test su strade pubbliche di minivan Chrysler Pacifica senza pilota a bordo.

I test non sono limitati a uno o due percorsi; l’area di prova in cui le prove senza autista sono in corso si stanno svolgendo nella cittadina di Chandler, Arizona (all’interno dell’area metropolitana di Phoenix) e le automobili sarebbero in grado di andare ovunque all’interno di quest’area.

E ‘difficile sottovalutare l’importanza di questa pietra miliare: Waymo sta mostrando nei test di aver raggiunto un livello 4 (in sintesi, guida autonoma all’interno di un “operational design domain”), che prevede la condivisione di strade pubbliche con autoveicoli e pedoni guidati dall’uomo, senza alcun guidatore in grado di assumersi la responsabilità se le cose non vanno come previsto.

Questo dimostra fiducia, fiducia che spinge a pensare che Waymo sia riuscita a raggiungere un vero Livello 4 all’interno del dominio specifico di Chandler.

I passeggeri utilizzati per questa prova sono i dipendenti di Waymo, quindi Alphabet (owner di Waymo, ndr) rinuncia alle cautele del caso; al contrario, dimostra che è pronto a passare alla prossima fase importante delle operazioni dopo circa un decennio di lavoro su questo problema incredibilmente complesso.

Leggi l’articolo completo su: TechCrunch

Related posts